• Docenti

CHI PARTECIPA

Università degli Studi di Napoli Federico II

 

L’Università degli Studi di Napoli Federico II reca nel nome il ricordo dell’imperatore svevo che l’ha fondata con la generalis lictera il 5 giugno 1224. È la più antica università pubblica del mondo, rinomata per l’altissima qualità dei suoi insegnamenti sia scientifici che umanistici, è il più grande centro di ricerca del Mezzogiorno. Ciò garantisce agli studenti una solida preparazione di base, qualunque sia il corso di studi prescelto. La ricchezza di competenze presente nell’Ateneo consente una formazione ampia e diversificata, idonea a fornire agli studenti stimolanti aperture culturali per presentarsi nel mondo del lavoro con una forte professionalità e un adeguato spirito critico.

L’Ateneo conta 161 corsi di laurea, 26 dipartimenti, 40 centri di ricerca, 37 corsi di dottorato, più di 2.500 docenti e più di 80.000 studenti iscritti.

La grande tradizione di ricerca ha consentito alla Federico II la costruzione di solide reti di collaborazione con istituti universitari esteri, con centri di ricerca e col mondo produttivo. Sono attivi presso l’Ateneo numerosi progetti di internazionalizzazione per consentire agli studenti periodi di studio all’estero e un ufficio tirocini che organizza periodi di formazione presso le imprese.

Fitta la rete di collaborazione dell’Ateneo anche con le università italiane e straniere, con centri di ricerca pubblici e privati e con il mondo industriale. La qualità della ricerca della Federico II è testimoniata dal numero di pubblicazioni di fama internazionale e nella crescita esponenziale alla partecipazione a progetti nazionali ed internazionali.

Scopri di più

Università degli Studi di Napoli Federico II

 
Opportunità e Servizi della Federico II
 
La Federico II offre un servizio di orientamento in ingresso, in itinere e in uscita per seguire e guidare gli studenti in tutte le fasi del percorso universitario, dal momento della scelta del corso di studio a quello della laurea e successivamente anche all’ingresso nel mondo del lavoro.
 
L’Università promuove il contatto diretto fra enti e aziende e i propri studenti e laureati attraverso i servizi offerti dal nostro ufficio Placement. Le aziende possono consultare gli elenchi di studenti e laureati in forma anonima oppure accreditarsi e utilizzare i nostri servizi. Studenti e laureati possono gestire il proprio curriculum vitae e metterlo a disposizione delle aziende che consultano la banca dati oppure inviarlo in allegato alla candidatura ad offerte di tirocinio o di lavoro.
 
Il tirocinio è una misura formativa di politica attiva al lavoro svolta presso datori di lavoro pubblici o privati. Attraverso tale strumento si consente al tirocinante di acquisire competenze professionali per arricchire il proprio curriculum vitae e favorire l’inserimento o il reinserimento lavorativo. Vi sono differenti tipologie di tirocinio:
Tirocini per studenti in corso: possono accedere a tali tirocini coloro che si trovano ancora nella condizione di studenti dell’Ateneo;
Tirocini post/laurea: tali tirocini sono attivabili a favore di coloro che hanno concluso il percorso di studio ed hanno conseguito un titolo di studio presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.
 
Erasmus + è il programma dell'Unione Europea per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Fra gli obiettivi del programma vi è quello di offrire maggiori opportunità di mobilità ai fini dell'apprendimento e rafforzare la cooperazione tra mondo dell'istruzione e della formazione e mondo del lavoro. Le mobilità possono prevedere un periodo di studio presso un istituto partner o un tirocinio o l'acquisizione di esperienza quale assistente o tirocinante all'estero. È sostenuta inoltre la mobilità organizzata sulla base di diplomi congiunti, doppi o multipli di alta qualità.
 
SInAPSi è il Centro di Ateneo per tutti gli studenti che si sentono esclusi dalla vita universitaria a causa di disabilità, Disturbi Specifici dell'Apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia) o difficoltà temporanee. Offre servizi e sostiene iniziative per favorire la partecipazione di tutti gli studenti alla vita universitaria. Collabora con le strutture dell'Ateneo per assicurare l'accessibilità degli ambienti.
 
Federica Web Learning è il Centro di Ateneo per l’innovazione, la sperimentazione e la diffusione della didattica multimediale dell’Università di Napoli Federico II. Federica è lo spazio digitale di apprendimento continuo dove aggiornare liberamente le competenze, soddisfare le curiosità, specializzare le conoscenze attraverso una didattica innovativa di qualità universitaria accessibile a tutti.
 
Radio Lab F2 è la radio ufficiale della Federico II. Ad animarla e gestirla sono gli studenti che ogni anno hanno la possibilità di partecipare ad un corso di formazione condotto da esperti che copre tutte le fasi del lavoro in radio (conduzione, tecnica, produzione, etc) e che poi hanno l’occasione di mettere in pratica quanto imparato.
 
Concerti, incontri, seminari, cinema e tante altre iniziative: F2 Cultura è il programma delle attività culturali della Federico II destinate non solo alla sua comunità ma anche al mondo esterno, in particolare al mondo della scuola. Con le iniziative di F2 Cultura, l’Università esce dalle sue aule e dai suoi laboratori per mettersi in gioco sul territorio.
 
Il CLA - Centro Linguistico di Ateneo promuove l'apprendimento, la pratica e lo studio delle lingue straniere e dell'Italiano L/2 (come lingua straniera). Corsi frontali, esercitazioni linguistiche, gruppi di conversazione in lingua straniera, mini-corsi mirati, corsi intensivi per studenti ERASMUS sono solo alcune delle attività a disposizione degli studenti.
 
Il C.U.S. - Centro Universitario Sportivo Napoli promuove e sviluppa la pratica sportiva, per un maggiore benessere psico-fisico, di tutti i giovani, ed in particolare degli universitari, favorendo la pratica sportiva nell’ambito della Comunità Universitaria tutta. Scopri tutte le attività sportive che potrai scegliere al CUS Napoli!
 
Il Centro di Ateneo per le Biblioteche "Roberto Pettorino" provvede al coordinamento del sistema bibliotecario di Ateneo, costituito dalla Biblioteca digitale e dalle biblioteche di Ateneo.
 

Università degli Studi di Napoli Federico II

 
Diritto allo studio

Per l’anno accademico 2020/21 l’Università degli Studi di Napoli Federico II ha confermato l’impostazione del modello relativo al sistema di contribuzione universitaria, già attuato dall’a.a. 2017/18 a seguito dell’applicazione dei principi contenuti nella Legge 232/2016, e, nell’adeguarlo alle agevolazioni economiche disposte con il Decreto del Ministero dell’Università e della Ricerca del 26 giugno 2020, n. 234, ha introdotto, limitatamente all’a.a. 2020/21, maggiori benefici economici a favore degli studenti, tenendo conto della particolare situazione, con riflessi anche economici, determinatasi nell’anno corrente a causa dello stato di emergenza sanitaria ancora in atto.

Per l’a.a. 2020/21, pertanto, sulla scorta delle agevolazioni previste dal citato decreto ministeriale (ampliamento della cd. no tax area dai redditi ISEEU da € 13.000 ad € 20.000 ed incrementi degli esoneri parziali per i redditi ISEEU da € 20.000 ad € 30.000) l’Ateneo ha maggiorato i benefici suddetti, prevedendo:

  • l’aumento della fascia di reddito per gli esoneri totali con l’innalzamento della cd. no tax area per i redditi ISEE fino ad € 24.000 (anziché fino ad € 20.000 euro, come previsto dal DM di cui sopra);
 
  • l’aumento degli esoneri parziali con la maggiorazione della percentuale di sconto del contributo di iscrizione, aumentato del 10% per ciascuna fascia di reddito ISEEU fino ad € 30.000, e quindi:
  - riduzione del 40% del contributo da versare per le fasce di reddito ISEEU da €   24.001 ad € 26.000 (anziché riduzione del 30%, come previsto dal DM di cui sopra);
 
  - riduzione del 30% del contributo da versare per le fasce di reddito ISEEU da € 26.001 ad € 28.000 (anziché riduzione del 20%, come previsto dal DM di cui sopra);
 
  - riduzione del 20% del contributo da versare per le fasce di reddito ISEEU da € 28.001 ad € 30.000 (anziché riduzione del 10%, come previsto dal DM di cui sopra).

È stata, inoltre, introdotta la possibilità di avvalersi del cd. ISEE corrente, consistente nella possibilità di presentare, per l’a.a 2020/21, un ISEE revisionato (ISEE corrente) rispetto a quello già rilasciato, a seguito di una variazione peggiorativa della situazione lavorativa ovvero una variazione, superiore al 25%, dell’indicatore della situazione reddituale, così come previsto dall’articolo 28-bis del DL 34/2019 (perdita, sospensione o riduzione dell’attività lavorativa). Per maggiori informazioni invitiamo a leggere l’informativa completa.

Tutti gli altri servizi di Diritto allo Studio vengono gestiti dall’Azienda per il Diritto allo Studio Universitario della Regione Campania (ADISURC) e in particolare:

 

 

 

Università degli Studi di Napoli Federico II

 

Immagine room 1

Nella Room #1 verranno presentati i servizi di orientamento che l'ateneo mette
a disposizione dei futuri studenti per orientarsi al meglio, tra cui:
 
Appuntamenti
 
Martedì 23 Marzo 2021
  • dalle 10:00 alle 11:00
  • dalle 12:00 alle 13:00
Mercoledì 24 Marzo 2021
  • dalle 10:00 alle 11:00
  • dalle 12:00 alle 13:00
Giovedì 25 Marzo 2021
  • dalle 10:00 alle 11:00
  • dalle 12:00 alle 13:00

Nella Room #2 i docenti presenteranno l'offerta didattica dell'ateneo.
 
Appuntamenti
 
Martedì 23 Marzo 2021
09:00 – 10:00 = Area didattica di Ingegneria, tutti i corsi di laurea di I livello.
10:00 – 11:00 = Area didattica di Architettura, tutti i corsi di laurea di I livello e a ciclo unico.
11:00 – 12:00 = Area didattica di Scienze MM.FF.NN., tutti i corsi di laurea di I livello.
13:00 – 14:00 = Area didattica di Agraria, tutti i corsi di laurea di I livello.
 
Mercoledì 24 Marzo 2021
09:00 – 10:00 = Area didattica di Medicina e Chirurgia, corso di laurea a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria.
10:00 – 11:00 = Area didattica di Medicina e Chirurgia, tutti i corsi di I livello delle Professioni Sanitarie.
11:00 – 12:00 = Area didattica di Farmacia, tutti i corsi di laurea di I livello e a ciclo unico.
12:00 – 13:00 = Area didattica di Scienze Biotecnologiche, tutti i corsi di laurea di I livello.
13:00 – 14:00 = Area didattica di Medicina Veterinaria, tutti i corsi di laurea di I livello e a ciclo unico.
 
Giovedì 25 Marzo 2021
09:00 – 10:00 = Area didattica di Giurisprudenza, tutti i corsi di laurea di I livello e a ciclo unico.
10:00 – 11:00 = Area didattica di Scienze Politiche, tutti i corsi di laurea di I livello.
11:00 – 12:00 = Area didattica di Scienze Sociali, tutti i corsi di laurea di I livello.
12:00 – 13:00 = Area didattica di Studi Umanistici, tutti i corsi di laurea di I livello.
13:00 – 13:30 = Area didattica di Economia, tutti i corsi di laurea di I livello del Dipartimento di Economia, Management e Istituzioni (DEMI)
13:30 – 14:00 = Area didattica di Economia, tutti i corsi di laurea di I livello del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche (DISES)

Università degli Studi di Napoli Federico II

 
Sezione Orientamento
C.so Umberto I, n. 40
80138 Napoli
Telefono: +39 081 25 37873
 
 Università degli Studi di Napoli Federico II
C.so Umberto I, n. 40
80138 Napoli
Centralino +39 081 2531111
Sito Web: www.unina.it
 
Seguici sui nostri canali social
 
fb ig yt


RECAPITI

 

Sezione Orientamento

C.so Umberto I, n.40
80138 Napoli
Telefono: +39 081 25 37873
 
Università degli Studi di Napoli Federico II
C.so Umberto I, n. 40
80138 Napoli
Centralino +39 081 2531111
Sito Web: www.unina.it
 
Seguici sui nostri canali social
 
fb ig yt

 


MULTIMEDIA